DEDICATO A UN IMPRENDITORE

Non avrei mai pensato di dovermi fermare.

Quando prendi la rincorsa e insegui con forza e determinazione un progetto di impresa, non sei mai pronto a rallentare.

È come quando, da ragazzi in bicicletta, nel pieno dell’estasi della discesa, sei costretto a fermarti e lo fai piantando i piedi per terra, perché nemmeno i freni sono sufficienti a opporsi al tuo impeto.

Fermare un progetto imprenditoriale fa male. Fa male perché sai quanto ti è costato prendere quella rincorsa.

Ma attorno a te vedi uno scenario diverso e capisci che quella non è la tua gara.

Se sei saggio e se puoi permettertelo, ti fermi ad aspettare che cambi l’aria. L’attesa può essere anche lunga. Ma a un certo punto ti accorgi che il momento è arrivato. Che lo scenario non è esattamente cambiato come volevi ma intuisci che in quel contesto puoi avere un ruolo.

Avere consapevolezza che il momento della ripartenza è arrivato procura belle sensazioni.

Te ne accorgi da piccoli segnali che si accompagnano a questa ebbrezza.

Sai che niente sarà più come prima e che per rimetterti in gioco devi cambiare il tuo modo di pensare.

Devi pensare in modo nuovo e guardare lontano e circondarti di intelligenze con cui alimentare il tuo progetto.

Degli yesmen non sai più che fartene. Il vecchio modo di fare impresa è tramontato definitivamente.

Hai bisogno di nuova linfa, di competenze più affilate, di una squadra di cui essere il capitano ma che sappia giocare già bene. Non puoi ricominciare da zero.  

È allora che hai bisogno di Stratergica.

EVENTI DEDICATI AGLI IMPRENDITORI CHE NON SI ARRENDONO

CHE HANNO VOGLIA DI RIPARTIRE 

Per noi al centro ci sono le persone, i loro valori, il benessere condiviso,

crediamo che chiunque debba avere una seconda opportunità, sia esso impenditore o padre di famiglia.

Per questo come rete abbiamo avviato anche un progetto sociale dedicato ai 50 enni in fase di ripartenza

EVENTI PER I 50 ENNI IN RI-PARTENZA  

IL PROGETTO DEDICATO AI 50ENNI IN FASE DI RIPARTENZA

IL PROGETTO DEDICATO AI 50 ENNI ESCLUSI DA L MONDO DEL LAVORO

Generazione 50 vuole dare voce ai cinquantenni che la grande crisi ha escluso dal mondo del lavoro perché divenuti bersaglio privilegiato delle “ristrutturazioni aziendali”. Pur avendo maturato un grande valore grazie alla loro lunga e importante esperienza lavorativa, gli over 50 sembrano non essere presi in considerazione dal dibattito nazionale. I cinquantenni hanno la responsabilità di una famiglia e spesso dunque reagiscono isolandosi non solo dall’ambiente esterno ma anche da quello familiare.

Restiamo in contatto! puoi seguire le nostre iniziative attraverso Linkedin